Umberto Giacobbi

passionate entrepreneur and tech advisor

Chi sono

Benvenuto! Mi presento, mi chiamo Umberto Giacobbi, nato nel lontano 1982, fondatore e proprietario dello studio Giacobbi, studio di consulenza IT con base nel mezzo delle Dolomiti Bellunesi. Io e di miei collaboratori operiamo nei più disparati settori (dal food service al fashion passando per l’IoT) in Europa e Stati Uniti. Lo studio è stato fondato nel 2014, esattamente tredici anni dopo la mia entrata nel mondo del lavoro avvenuta nel lontano 2001.

Sono anche co-founder e CTO di alcune startup con base in UK e USA.

Amo il mio lavoro e circondarmi di professionisti capaci ed affidabili così da poter contare su una squadra in grado di consegnare ai miei clienti soluzioni stabili e mantenibili nel tempo. Sfruttando tecnologie affermate e dalla comprovata stabilità e diffusione.

Un po’ di storia

La mia carriera (sebbene sin da quando ho memoria ricordo di aver utilizzato un pc sia esso un C64 oppure un Apple //c) inizia nel 2001, quando a seguito di un mio viaggio fui contattato da una web agency a Padova, lì tutto iniziò, come sviluppatore classic asp per poi passare all’ecosistema Microsoft .net.

Ben presto esplose la bubble dot com e quindi decisi di farmi le ossa in un contesto più ampio, mi spostai in Germania dove per un anno ho seguito l’informatizzazione dei processi per una ditta di import/export nel settore dell’elettronica di consumo, fu un’esperienza molto importante che mi permise di entrare in contatto con realtà di cui ignoravo l’esistenza.

Al cuore non si comanda ed in seguito mi spostai in Emilia con quella che è tutt’ora la mia compagna, lì conobbi il mondo della produzione e del fashion come consulente dedicato alle soluzioni PDM verticalizzate per tale ambito produttivo portai avanti diversi progetti per importanti marchi di respiro internazionale. Grazie alla fiducia accordatami dal management ho avuto l’occasione di creare e seguire un nuovo team interno dedicato alla creazione di soluzioni CAD e di strumenti a suo supporto. In questo contesto mi dedicai al setup di strumenti di testing, gestione del codice sorgente, introdussi nuove metodologie di sviluppo agili e test driven, curai il versioning e misi in comunicazione tutte le entità dell’azienda (supporto, marketing, vendite) con il reparto tecnico in modo controllato ed efficace.

Dopo diversi anni di intensa e proficua collaborazione decisi di accettare nuove sfide questa volta nel mondo del facility management collaborando con una delle più grandi realtà europee in questo settore.

Nello stesso periodo sviluppai Breezer un prodotto dedicato ai professionisti dell’audio che permetter di organizzare e sfruttare al massimo le sconfinate librerie audio che sino a quel momento non disponevano in ambito Windows di alcun strumento adatto.

Spronato dai miei passati datori di lavoro (con cui mantengo tutt’ora un ottimo rapporto sia umano che lavorativo) decisi di fondare il mio studio di consulenza.

Cosa faccio

L’attività principale mia e dei professionisti con cui collaboro è quella di aiutare aziende e startup, intervenendo trasversalmente su tutto l’ecosistema IT in base alle problematiche che di volta in volta mi sottopongono. Ciò implica talvolta, nel caso di startup, la creazione da zero di interi team di sviluppo, la creazione di una cultura IT aziendale, reperire se doveroso le professionalità di volta in volta necessarie garantendo il contenimento e controllo dei costi fino al rilascio di un MVP.

Molto spesso infatti dietro una buona idea imprenditoriale non c’è una conoscenza approfondita degli aspetti tecnici del prodotto e data la quantità di tecnologie oggi disponibili è molto facile commettere un errore ed investire in tecnologie che poi si rivelano inadeguate. In questa fase interveniamo fornendo supporto, personale e scegliendo le tecnologie più adatte al particolare contesto.

Nel caso di aziende affermate e già sul mercato che si tratti di evolutive, indagini, integrazione di sistemi, manutenzione di sistemi legacy o creare nuove soluzioni a supporto del business io e il mio team siamo presenti in tutte le fasi dall’analisi dei requisiti sino al testing finale e alla messa in produzione.

Al fine di poter supportare al meglio i miei clienti recentemente ho espanso le mie attività nell’est Europa così da offrire una maggiore potenza di fuoco in caso di necessità sia che si tratti di sviluppare app mobili, multipiattaforma o web/app design.

Who I am

Greetings! Please allow me to introduce myself – my name is Umberto Giacobbi. I was born in 1982, and I am the founder and owner of the Giacobbi Studio, an IT consulting firm based in the heart of the Dolomites. My colleagues and I work in the most disparate sectors (from food to fashion through IoT) in Europe and the United States. I founded the studio in 2014, exactly thirteen years after entering the world of IT in 2001.

I'm also the co-founder and CTO of several startups based in the UK and the USA.

I love my job, and I surround myself with capable, reliable professionals who I can count on to deliver long-lasting solutions to my customers, using proven, stable and standard technologies.

A bit of history

As far back as 1986 – at the age of five – I started developing small programs for PC, C64 and Apple //c, just for fun. My professional career didn’t begin until 2001 when, following a trip connected with my military service, I was contacted by a web agency in Padua, where I ended up working first as a classic ASP developer and then moving on to the Microsoft .NET ecosystem.

When the dot-com bubble burst in 2002, I decided it was time to make my own way in the world. I moved to Germany where, for a year, I oversaw the digitalization of the processes of a consumer electronics import/export business. The experience was crucial in getting me in touch with reality, which, until that moment, I was barely aware of.

From Germany, I moved with my girlfriend to Italy, where I entered the world of fashion and apparel as a consultant specializing in vertical PLM/PDM solutions and carried out several projects for major international fashion brands.

Thanks to the trust placed in me by the management, I had the opportunity to create and lead a new in-house team tasked with the development of CAD solutions and accompanying tools. I devoted myself to setting up a testing environment and introducing source code management along with new agile and test-driven development methodologies and versioning. I also I made sure that all company entities (support, marketing, sales, etc.) remained in constant, controlled and effective communication with the newborn development team.

After several years of intense and fruitful collaboration, I decided to accept new challenges, this time in the facility management world, working with one of the biggest European companies in the sector.

In the same period, I developed Breezer – a product that allowed music lovers to organize and make the most of the endless audio libraries they were accumulating, which, at that time, had no handy tool to browse and organize them in Windows.

Aided by my former employers (with whom I continue to have an excellent relationship), I decided to found my very own consulting firm.

What I do

My main activity and the main activity of the professionals I work with is helping companies and startups across the entire IT ecosystem to solve problems they come up against from time to time. With startups, this can sometimes mean the creation from scratch of an entire development team, the creation of a corporate IT culture, and seeking out professionals capable of containing and controlling costs until the MVP (minimum viable product) is released.

In fact, many good business ideas can run into difficulties due to lack of knowledge of the technical aspects of the product and an inability to identify potential pitfalls. Given the vast amount of technology available today, it is easy to invest mistakenly in technologies that turn out to be inadequate. This is where we step in to provide support, personnel and expert advice on the most suitable technologies for the job at hand.

My clients come in all shapes and sizes. At one end of the scale, they are huge organizations that tend to take a traditional approach; at the other end – where I sit as a CTO on the boards of four different startups – they are small in size but huge in innovation – far less formal and much more active on the technological front. I am equally at home at either end, and I enjoy the challenges as well as the rewards at both.

In order to better support my clients, I recently expanded my design, development and testing activities to Eastern Europe, thus enabling me to offer more firepower when needed, whether it be for developing mobile apps and multiplatform applications or web/app UI design.

Contacts

Want to get in touch? Here you go: hello at umbertogiacobbi.com or maybe you can take a look at my linkedIn profile.

Studio details

Umberto Giacobbi
Via Ru Secco 39
32040 Valle di Cadore
Belluno
VAT IT03380771208